leggi subito il contenuto saltando i menù
Viviamo per lo sviluppo della montagna. PieMonti Risorse è il miglior partner per gli enti locali e le imprese che hanno le terre alte nel loro Dna. Di una cosa siamo certi: la crescita del Paese e dell'Italia passa dalle aree fino a ieri considerate marginali, che oggi invece sono il cuore dell'Europa, con una rete forte di comunità interconnesse e 17 punti di Pil del nostro Paese.

Puoi trovarci anche su:

Seguici su Facebook Guarda i video su Youtube Seguici su Twitter Leggi PieMonti su ISSUU

I volti di PieMonti Risorse

MARCO CAVALETTO

Nato a Torino nel 1951, Marco Cavaletto si diploma perito agrario nel 1970 e successivamente si laurea in lettere moderne con una tesi sull’industrializzazione del Piemonte tra il 1870 e il 1922. Dopo un periodo di 4 anni di attività come correttore di bozze all’inizio degli anni 70 presso la Gazzetta del Popolo, viene assunto (nel 1975) in Regione Piemonte come quadro, andando ad occuparsi, presso l’assessorato all’agricoltura Foreste ed Economia montana, in particolare, di Assistenza tecnica e di informazione socioeconomica, divenendo ben presto responsabile della rivista “Piemonte Agricoltura” e di tutte le pubblicazioni edite dalla Regione Piemonte in materia. Cavaletto, giornalista pubblicista, comincerà ad occuparsi di informazione telematica divenendo il responsabile, a livello nazionale del progetto “Agrivideotel”. Nel 1992, a seguito della vincita di un concorso pubblico, Cavaletto diventa dirigente della Regione Piemonte e viene inviato a dirigere il Settore Artigianato presso l’assessorato all’Artigianato e Commercio. Il presidente della Giunta regionale, Enzo Ghigo, decide di chiamare a dirigere la direzione Commercio e Artigianato il dottor Cavaletto, scegliendolo tra i 10 dirigenti afferenti ai due comparti. L’incarico di direzione verrà mantenuto fino al 2007, quando viene chiamato a dirigere la nuova direzione Commercio, Turismo e Sport. Nel 2008, a seguito di un’ulteriore riforma, la presidente Bresso ha assegnato al dottor Cavaletto l’incarico di dirigere la direzione Commercio e Polizia Locale (contenente anche le deleghe alle fiere, alla tutela del consumatore e alla promozione), incarico che gestirà sino all’ottobre 2010, quando è andato in pensione. E’ presidente della società PieMonti Risorse srl.

GIUSEPPE TRESSO

49 anni, è un esperto di marketing e pianificazione di impresa. Come consulente e formatore, da più di venti anni assiste le piccole e medie imprese nelle strategie di riposizionamento produttivo e di mercato, in ambito locale e internazionale. Nella sua attività ha anche coordinato e diretto diverse iniziative di tipo partenariale, collaborando con enti pubblici ed organizzazioni di rappresentanza istituzionale: significative in questo campo le esperienze maturate come coordinatore dell’Ufficio ambiente e redattore del Piano di Azione ambientale (Green Card) dell’Associazione Torino 2006, le azioni di marketing territoriale e promozione internazionale dei territori vinicoli aderenti all’Associazione Nazionale delle Città del Vino e l’attività di segretario regionale del WWF negli anni 1992-1995. Già consigliere di Amministrazione negli anni 1996/1999 (su nomina del Comune di Torino) dell’Istituto per le Piante da Legno e l’Ambiente – Ipla S.p.A., dal 2006 al 2011 ha assistito la presidenza dell’Ipla nella definizione delle politiche di sviluppo dell’Istituto. Negli ultimi anni ha maturato una significativa competenza nel campo dell’energia rinnovabile, in particolare nella valorizzazione delle biomasse forestali tramite tecnologia di gassificazione. Attualmente collabora con Uncem Piemonte nello studio e nello sviluppo di alcuni progetti di allestimento di centrali cogenerative a biomassa sul territorio regionale, e nella costituzione di un nuovo soggetto di impresa per finanziare progetti in campo energetico in partnership con il Consorzio JPE. Come esperto di settore è anche coinvolto nel progetto comunitario Rubires (Rural Biological Resources in Central Europe) e nel progetto Green Communities per conto dell'Uncem Nazionale. E’ membro del Consiglio di Amministrazione di PieMonti Risorse srl.

FILIPPO CIGALA FULGOSI

Nato ad Aosta nel 1968, è avvocato e assessore della Comunità montana Valli dell'Ossola. Laureato in Giurisprudenza con indirizzo internazionale conseguita nel 1996 presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Corso di specializzazione post-universitario presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano in diritto civile, diritto penale, diritto processuale civile e processuale penale nel 1997. Dall’aprile 2008 è socio dello Studio Lamberti e Cigala Fulgosi con sedi a Torino, Aosta e Verbania occupandosi di questioni di diritto commerciale, societario e di diritto civile in genere nonché della redazione di atti giudiziari e di pareri. Presta continuativamente assistenza oltre che a privati e ad enti pubblici o società da questi ultimi partecipate. Dal giugno 2002 al marzo del 2008 è stato socio dello Studio Benedetti di Roma con funzione di corresponsabile dello studio di Milano. Dal 2010 è consigliere nazionale dell'Uncem, Consigliere comunale a Ornavasso e assessore della Comunità Montana delle Valli dell’Ossola alle Attività Produttive, al Patrimonio, alle Società Partecipate ed alle Energie Alternative. Dal 2004 al 2009 è stato vice sindaco del Comune di Ornavasso nonché Assessore e Responsabile del Servizio Finanze, Tributi, Patrimonio, Protezione Civile e Personale. E’ membro del Consiglio di Amministrazione di PieMonti Risorse srl.

MARCO BUSSONE

Marco Bussone

Nato a Torino il 21 ottobre 1985. Ha studiato Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Torino. Iscritto all'Albo dei Giornalisti del Piemonte, elenco pubblicisti dal maggio 2005; praticante dal giugno 2010. Dipendente dell'Uncem Piemonte dal giugno 2009, si occupa delle attività dell'ufficio stampa della Delegazione, della rivista PieMonti e dei progetti di sviluppo delle energie rinnovabili. Collabora con diverse testate e riviste, tra le quali Il Risveglio (dall'ottobre 2002), La Voce del Popolo (dall'ottobre 2005), Platinum Aziende&Protagonisti del Sole 24Ore, The world of Costa, TorinoMagazine. Si è occupato di comunicazione aziendale e di progetti di marketing territoriale con enti pubblici (Comuni, Comunità montane). E’ membro del Consiglio di Amministrazione di PieMonti Risorse srl.

 

MAURO PIAZZI

Ponendo particolare attenzione agli aspetti multidisciplinari dell’indagine ambientale è specializzato in gestione di progetti ed organizzazione di lavori nei settori dell’ambiente e dell’energia, attraverso il rilevamento e la cartografia dei dati ambientali, l’organizzazione e la loro rappresentazione, le valutazioni territoriali nei settori dell’agricoltura e delle foreste, la divulgazione dell’informazione. E’ in grado di gestire gruppi di lavoro e di strutture organizzative complesse e multidisciplinari.

ROBERTO ISOLA

LUIGI ARMANDO FLORIO

Dopo il servizio militare nell'Arma dei Carabinieri, dal 1976 al 1981 lavora presso l'Opera Universitaria dell'Università di Torino dove svolge diverse mansioni fino a diventare direttore dei collegi. In seguito al trasferimento presso il Comune di Torino, Assessorato al Turismo, si occupa di manifestazioni e del programma di Turismo Sociale “Estate Giovani” fino al 1987. In quest'anno entra nei ruoli regionali, Assessorato al Commercio e Fiere, ma dopo pochi mesi viene incaricato quale direttore della neo costituita APT delle Valli di Lanzo. Con il riordino dell'organizzazione turistica rientra nei ruoli regionali, Assessorato al Commercio, dove svolge attività specialistica e di consulenza per il coordinamento degli interventi di promozione all'estero e, inoltre, dei consorzi export, agro-alimentari e turistico alberghieri. Dal 31 marzo 2010 ha usufruito dell'istituto dell'esonero dal servizio.

FILIPPO GRILLO

PIERGIORGIO SCOFFONE

Piergiorgio Scoffone

Giornalista dal 1977, si occupa da sempre di fatti, inchieste, analisi dell’economia e della finanza. Collabora con riviste specializzate e dirige “Imprese & Mercati”, pubblicazione rivolta alle piccole imprese del Piemonte. Nella funzione di coordinatore del centro studi Per l?Artigianato e la PMI ha diretto la collana Qui Nord Ovest, quaderni di ricerca socioeconomica sullo sviluppo locale del Piemonte. Ha scritto alcuni libri sul tema del marketing delle attività finanziarie. Attualmente si occupa di relazioni istituzionali e di corsi di formazione in finanza d’impresa.

 

 

PIERGIORGIO BRONDELLO

Laureando in ingegneria energetica al politecnico di Torino, vive in valle Stura di Demonte. Da oltre dieci anni collabora con una scuola nazionale di canoa e rafting nell’organizzare soggiorni di gruppo ed attività sportiva. Da sempre legato alla montagna in cui vive è stato collaboratore di alcuni settimanali locali e dal 2001 al 2007 responsabile di pro loco ed associazioni per l'organizzazione di eventi e manifestazioni sul territorio. Nell’ambito delle fonti rinnovabili per conto di Uncem Piemonte e Piemonti Risorse si occupa di sviluppi tecnologici ed incentivi per la produzione di energia da biomassa.